Marsala, grave il bambino travolto da un pirata della strada

ambulanza-servizio-sanitario-118-incidente-stradale-autostrada-marsalanews

Sono gravi le condizioni del piccolo Cristian, 12 anni, marsalese, travolto da un’auto in corsa ad Amabilina. Il ragazzino, intorno alle 20:45 di ieri sera, è stato soccorso da un automobilista di passaggio che avendolo visto esamine, sotto il marciapiede, accanto alla sua bicicletta, ha subito chiamato il 118 ed i carabinieri. Sul posto si sono portati pure tanti abitanti del popoloso villaggio popolare. Il bambino è stato trasferito sibito dopo in ospedale. I sanitari del pronto soccorso, dopo averlo sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ne hanno disposto il trasporto all’ospedale Villa Sofia di Palermo. La prognosi è riservata. La comunità di Amabilina da ieri sera prega per il piccolo Cristian.

La dinamica dell’incidente è al vaglio degli inquirenti. Si stanno cercando eventuali testimoni nel tentativo di identificare il balordo che ha travolto la bicicletta e lasciato sull’asfato il ragazzino, nei pressi dell’isola ecologica di Amabilina. Sui social si parla di una donna al volante, che non si sarebbe fermata per paura ma che avrebbe avvisato telefonicamente il 118 ed i carabinieri; notizia non attendibile, tutta da verificare. Determinanti saranno, invece, le registrazioni delle telecamere di video sorveglianza della zona. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)