Marsala, una coppia si picchia di brutto in Piazza Porticella

rissa-porticella-botte-marsala

Botte da orbi, ieri sera a Marsala. Un uomo ed una donna dopo aver dato vita ad una animata discussione in piazza, sono passati alle mani. Erano di poco passate le 20:30 quando hanno iniziato a litigare i due, un marsalese di corporatura minuta, di una quarantina d’anni ed una donna, forse un po più giovane, probilmente proveniente dall’est europeo, alta e robusta. Dopo essersi insultati a vicenda, e in maniera abbastanza pesante, hanno iniziato a spintonarsi per poi avvinghiarsi e darsele di santa ragione. La donna è finita rovinosamente a terra e non si è alzata fino all’arrivo dei soccorsi.

Sul posto, chiamati dai passanti, sono intervenuti i vigili urbani ed i carabinieri, nonchè una ambulanza del servizio di soccorso pubblico nazionale del 118. I due sono stati prima soccorsi, medicati e poi identificati qualora qualcuno procedesse nei loro confronti. Danneggiata, nel corso, della “rissa” anche una autovettura in sosta.

Alla base della violenta colluttazione pare che vi sia stato l’alcol. In quanto normalmente si arriva alle mani a seguito di una controversia e non per due differenti cause. La donna avrebbe accusato l’uomo di essere eccessivamente geloso e che il numero di telefono che aveva dato ad una terza persona era solo a scopo lavorativo. Dal canto suo l’uomo l’accusava di avergli rubato del denaro.

Forse ne l’una e ne l’altra la causa, visto che in Piazza si vociferava che non era la prima volta che si abbandonassero a violenti litigi. E poi… qualcuno pare che abbia detto che: “l’amore non è bello se non litigarello”, ma questo detto lasciamolo agli innamorati veri, a quelli che non si picchiano.

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: