I primi 100 giorni, Musumeci: “rimessi 700 milioni in circolazione”

“La defiscalizzazione del costo del carburante in Sicilia – sostiene il Presidente – è un battaglia che porterò avanti a oltranza”

Questo governo ha rimesso in circolazione 700 milioni di euro in appena cento giorni”. Lo ha detto il presidente della Regione, Nello Musumeci, incontrando i giornalisti a palazzo d’Orleans, assieme ad alcuni assessori del suo governo, per illustrare l’attività svolta nei primi cento giorni dell’Esecutivo. “Dei 700 milioni – ha proseguito – 340 milioni del Po-Fesr per infrastrutture regionali tra bandi pubblicati e bandi in pre informazione, 39 milioni per il dissesto idrogeologico, 52,4 milioni per la sanità, 150 per infrastrutture, viabilità e riqualificazione urbana, 110 per la formazione. Abbiamo finalmente avviato il decollo dell’area industriale di Gela con il cofinanziamento di 10 milioni di euro”.

Puntiamo alla defiscalizzazione della benzina. In Sicilia si raffinano tonnellate di petrolio ad è giusto che i cittadini debbano pagare meno il costo della benzina. E’ un battaglia che porterò avanti a oltranza”. Lo ha detto il presidente della Regione, Nello Musumeci.
“Non ce l’abbiamo con petrolieri – ha spiegato – ma questa non è terra di conquista. Chiediamo bonifiche e misure compensative alle compagnie petrolifere”.

Fonte www.ansa.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.