Giornate Fai di primavera, un successo per la città di Marsala

Il sito dall'altoGrande successo di pubblico della Giornata FAI di Primavera che domenica 22 marzo si è svolta al Complesso monumentale di S. Maria della Grotta, oltre che alle Saline e allo Stagnone di Marsala, eletti “Luoghi del Cuore” legati al cibo. Grazie alla collaborazione e all’impegno di tanti volontari, l’iniziativa del FAI ha sortito un grande richiamo di visitatori nella Chiesa ipogeica di S. Maria della Grotta, tant’è che nel giro di poche ore sono state registrate oltre settecentocinquanta presenze, con un incremento notevole rispetto alla precedente edizione.

L'Assessore  Purpura a S. Maria della GrottaSignificativa la presenza dell’Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, prof. Antonino Purpura, che ha mostrato grande interesse per questo sito così emblematico della storia pluristratificata di Lilibeo-Marsala e particolare sensibilità per il suo grave stato di degrado, assicurando il suo impegno per l’inserimento di un progetto di restauro e valorizzazione del monumento nell’ambito della prossima programmazione regionale dei fondi europei.

Si ringraziano per la collaborazione al buon esito della manifestazione anzitutto il Gruppo di Lavoro FAI di Marsala, coordinato da Clara Ruggieri e Gino Sartorio, che ha lavorato con grande entusiasmo e tutti coloro che, a titolo gratuito e volontario, hanno contribuito al successo dell’iniziativa: lo “SpeleoClub Lilibeo”, la Protezione Civile, l’Associazione “Amici del Parco archeologico di Marsala”. Particolarmente apprezzata la presenza dei giovani del Liceo Scientifico “P. Ruggieri” che hanno animato la visita come Apprendisti-Ciceroni. In ultimo, ma non da ultimo, si ringrazia il Comune di Marsala che con l’intervento dei Cantieri di Servizio (Settore Servizi Pubblici) per la manutenzione delle aree archeologiche, ha provveduto alla pulizia del sito rendendolo fruibile. Parafrasando lo slogan del Fondo Ambiente Italiano possiamo dire “due giorni per scoprire MARSALA, 365 per amarla”.

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)