Neve nel trapanese, la provincia è stretta nella morsa del freddo

Freddo intenso, accompagnato da neve, grandine e pioggia a mista nevischio, stanno caratterizzando le ultime 24 ore in provincia. L’ondata di maltempo che ha ha portato la neve a Palermo, dopo aver imbiancato tutta la fascia monta a non sta risparmiando l’estrema punta della Sicilia Occidentale facendo rilevare temperature artiche, come difficilmente accade dalle nostre parti.

Nevica su Alcamo, Caltafimi-Segesta, Erice, Salemi, Partanna a ed altre località della Provincia di Trapani. Grandine e pioggia mista nevischio non hanno risparmiato altre località sul mare, persino Trapani si è imbiancata. Stiamo vivendo un suggestivo inizio d’anno, con il freddo intenso, Ì disagi della neve, di pioggia e grandinate, mantengo in stato di allerta la Protezione Civile. Particolare a rischio sono i senza tetto, l’ipotermia potrebbe mietere tante vittime. Alcune chiese hanno aperto le porte per dare un tetto e pasti caldi a chi si trova in difficoltà.

Nel weekend dell’Epifania migliora il tempo e si attenua il freddo. Ma il rialzo termico sarà solo temporaneo: tra la fine di domenica e la giornata di lunedì un nuovo nucleo di aria fredda farà irruzione sull’Italia. E ancora una volta, saranno coinvolte soprattutto le regioni adriatiche e quelle del sud. Qui di non è ancora finita

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.