Marsala, pulizia dei tombini in vista delle pioggie di stagione

PROSEGUE IN CITTÀ LA PULIZIA DEI TOMBINI, IN ATTESA DELLE PIOGGE

Dopo la lunga “estate di San Martino” si attendono le piogge torrentizie d’autunno, quelle che mettono a dura prova la città e che si lasciano dietro gravi danni. Per facilitare il del flusso delle acque piovane, a Marsala, prosegue la pulizia di tombini e caditoie del territorio. Un piano di lavoro che il neo assessore all’Ambiente, avv. Michele Milazzo, ha concordato con il competente dirigente comunale e l’Energetikambiente, gestore del servizio di pulizia.

 

La pulizia dei tombini rientra fra misure programmate per alleviare  i disagi dovuti alla mancata soluzione dei problemi legati al decoro della città. In tal senso, anche la pulizia dei tombini sarà periodica, al fine consentire il regolare deflusso delle acque piovane.

 

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimo Grillo ritiene fondamentale la collaborazione dei cittadini invitandoli ad avere maggiore attenzione per questi importanti punti di raccoglimento delle acque che non possono essere utilizzati come cestini porta rifiuti. In molti tombini, infatti, gli operatori ecologici rimuovono spesso cicche di sigarette, cartacce ed altri rifiuti che ostruiscono il transito delle acque. ​ ​ ​ ​ ​

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)