Marsala, la Hermes TV viene riconosciuta impresa cinematografica dal Ministero

Un ambito riconoscimento, dopo anni di lavoro nel campo delle produzioni video-cinematografiche, è stato conferito alla Hermes Tv di Marsala, marchio di produzione della Hermes Association che edita e diffonde on line, tra l’altro, le riviste www.marsalanews.it e www.siciliawinefood.it.

La Direzione Generale Cinema del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con lettera del 02 gennaio 2017 (Rep. n.5/2017) ha decretato l’iscrizione all’elenco delle imprese cinematografiche per le attività di produzione cinematografica riconosciute dal Mibact l’impresa denominata “‘Hermes Association’ Organizzazione Europea per la Promozione e lo Sviluppo della Sicilia'”. Ai sensi dell’articolo 3, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 28 e successive modificazioni, la Hermes Tv, è iscritta da oggi  all’elenco delle imprese cinematografiche, tenuto presso la Direzione Generale per il Cinema con il codice identificativo n. 6254.

Tale riconoscimento allarga gli orizzonti produttivi della Hermes TV nel campo non solo documentarista, ove opera da parecchi anni, ma anche sul fronte cinematografico per la realizzazione di  cortometraggi, film e lungometraggi ad un interesse culturale nazionale ed internazionale. La Hermes Tv, diretta da Alberto Di Paola da 20 anni produce e mette in onda produzioni audiovisive su canali: satellitari, fra cui SKY 879 ‘Viva l’Italia Channel’ (di cui è partner per le produzioni agroalimentari per la Sicilia); sul Digitale Terrestre (fra cui Video Sicilia ed un circuito regionale di altre 12 emittenti televisive); telematici su Internet (fra cui youtube e vimero).

“Da oltre un quarto di secolo operiamo nella giungla della comunicazione offrendo ai nostri clienti servizi innovativi, e prodotti finiti con il miglior rapporto qualità/prezzo – dice con un pizzico di orgoglio il Presidente Alberto Di Paola -. Noi offriamo un nuovo modo di fare comunicazione con il video. La risposta più semplice per comunicare a 360°, ponendoci come un unico interlocutore capace di offrire un servizio completo, competente e soprattutto assolutamente personalizzato al cliente. La Hermes Tv si occupa dall’ideazione sino alla produzione in ambito cinematografico, e non, di qualsiasi format tradizionale e/o multimediale”.

Da non sottovalutare le riprese in presa diretta di eventi di qualsiasi natura grazie ad una regia mobile con 4 telecamere. Inoltre, la struttura è in grado, di poter trasmettere in diretta streaming web e/o in diretta televisiva da ogni luogo. Con sede in Marsala, la Hermes TV,  dispone di un equipe integrata e coordinata di professionisti qualificati e del necessario supporto attrezzature (telecamere hdv, steadycam, dolly, crain, parco luci, set di radiomicrofoni, regia mobile ecc.), nonchè di una sala multimediale di editing video con diverse worstation per la post produzione (Avid liquid, Edius, e Final Cut).

“Il nostro motto è non lasciare nulla al caso – continua il presidente Alberto Di Paola – e grazie ad una meticolosa pianificazione del nostro personale qualificato e dei mezzi che disponiamo, possiamo seguire, “chiavi in mano”, tutte le fasi di una produzione: dalla ideazione del format all’ottenimento di permessi ed autorizzazioni (pratiche SIAE ed EMPALS incluse), dal casting alla regia, dalla produzione alla postproduzione, dalla realizzazione del prodotto finito all’eventuale duplicazione e/o distribuzione”.

La Hermes TV (oggi imprese riconosciuta dal Ministero) svolge a pieno titolo attività di produzione: cinematografica, video, programmi televisivi e film, e Short/Web. Essa produce: cortometraggi, film, lungometraggi, Documentari, Reportage giornalistici, Video Istituzionali, Video Promozionali, Video aziendali, Video Industriali, Video Turistici, Produzioni di Magazine televisivi, Interviste istituzionali, Riprese video per eventi “live”, Riprese di eventi sportivi, Realizzazioni di Spot, Videoclip musicali e backstage per eventi in genere.

di Antonino Ampola

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)