Marsala, il Comune “cerca” location per matrimoni ed unioni civili

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE DA PARTE DI PROPRIETARI DI STRUTTURE RICETTIVE PER LA CELEBRAZIONE DI MATRIMONI E UNIONI CIVILI

La disponibilità va comunicata al Comune entro le ore 13,00 del 7 febbraio 2020 Pubblicato   all’Albo   del   Comune   di   Marsala   l’avviso   pubblico   esplorativo   per   la manifestazione   d’interesse   da   parte   di   proprietari   o   di   coloro   che   possono legittimamente   disporre   di   strutture   ricettive,   edifici,   ville,   di   particolare   valore storico,   architettonico,   ambientale   o   artistico,   siti   nel   territorio   del   Comune   di Marsala, per la concessione in comodato gratuito di un locale idoneo per la sola celebrazione di Matrimoni ed Unioni civili.

L’avviso a firma del Dirigente del Settore Nicola Fiocca e della vicaria Matilde Adamo, prevede specificatamente un comodato d’uso gratuito della durata di tre anni. Gli interessati debbono presentare la loro manifestazione   d’interesse   utilizzando   l’apposito   modulo   allegato   all’avviso pubblicato sul sito internet del Comune, entro e non oltre le ore 13,00 del prossimo 7 febbraio.

Per la celebrazione di matrimoni, in quanto cerimonie pubbliche, i locali dovranno essere accessibili alle persone , possedere i requisiti di idoneità di carattere urbanistico   previsti   dalla   legge   e   dovranno   essere   adeguatamente   arredati. L’Amministrazione,   trattandosi   di   avviso   a   titolo   esplorativo,   si   riserva,   a   suo insindacabile giudizio di non procedere alla stipula di alcun accordo nel caso in cui nessuna delle proposte fosse ritenuta idonea. Chiarimenti sull’avviso possono essere richiesti o presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune di Marsala ubicati in via Garibaldi o telefonando allo 0923993384.

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: