Marsala, furto in Chiesa, molti i danni magro il bottino

Furto durante la notte nella Chiesa Maria Santissima Ausiliatrice di Marsala. Ignoti, forse due balordi, dopo aver forzato un infisso, sono penetrati all’interno della chiesa conosciuta in città come la “Casa Divina Provvidenza” o “Chiesa dei Salesiani”. Una volta dentro si sarebbero diretti all’altare principale ed hanno cercato, fortunatamente senza riuscirvi, di scardinare la porticina del tabernacolo che custodisce il calice con le ostie. Non riuscendo nell’impresa, prima di fuggire hanno scassinato i contenitori delle monetine dei candelieri e degli offertori votivi, appropriandosi di poche decine di euro. Molto più consistenti sono stati i danni arrecati alla Chiesa Maria Santissima Ausiliatrice di Marsala, che si aggirerebbero  attorno ad un migliaio di euro. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.