Marsala, due ragazzi gravi a seguito di un incidente in contrada Ciavolo

Due ragazzi in codice rosso sono giunti, con altrettante autoambulanze, nella prima serata di ieri al Pronto Soccorso del Paolo Borsellino di Marsala. Uno è in prognosi riservata, l’altro ha riportato diverse fratture e gravi traumi giudicati guaribili in una cinquantina di giorni salvo complicazioni.

Si tratta di due ragazzi extracomunitari, forse di nazionalità tunisina, Entrambi viaggiavano a bordo di un ciclomotore con le luci spente, senza targa e assicurazione che si è scontrato con una utilitaria, il cui conducente è finito in Ospedale con una terza ambulanza. Le sue condizioni, seppure serie, non destano preoccupazioni.

Il grave incidente si è verificato intorno alle ore 19 in contrada Ciavolo quando il ciclomotore, su cui viaggiavano i due ragazzi, pare senza casco, avrebbe tagliato la strada ad una Fiat Panda immettendosi sulla strada principale da una stradina. L’impatto è stato inevitabile. I due ragazzi venivano travolti e scaraventati a terra, mentre l’utilitaria finiva la corsa contro un muro di cinta.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno rilevato L’incidente e posto sotto sequestro cautelativo l’auto ed il ciclomotore.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.