Marsala, arrestato dopo aver ceduto marijuana ad un’altra persona

L’uomo arrestato dai Carabinieri aveva in tasca altri 3 grammi di marijuana. L’altra persona è stata segnalata alla Prefettura di Trapani.

Nella giornata di venerdì 20 settembre 2019, nel centro storico di Marsala, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Marsala, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto Giovanni Lanzetta, cl.73, gravato da precedenti di polizia.

Nello specifico, i militari operanti hanno documentato la cessione di una dose di circa 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo marijuana da parte del Lanzetta nei confronti di un secondo soggetto; quest’ultimo segnalato alla Prefettura di Trapani in qualità di assuntore. Per questo motivo i Carabinieri hanno svolto ulteriori accertamenti a carico del fermato che veniva trovato in possesso di altri 3 grammi della medesima sostanza.

Tutto il compendio criminoso veniva sottoposto a sequestro.
Il Lanzetta veniva, dunque, fermato e condotto presso gli Uffici del Comando Compagnia, dove, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e ristretto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)