Arrestati due fratelli marsalesi, sono gli autori di una rapina in trasferta. Devono scontare 3 anni

arrestati-due-fratelli-marsalesi-rapina-a-pantelleriaSono stati arrestati dai Carabinieri due fratelli marsalesi per una vecchia rapina consumata sull’Isola di Pantelleria ai danni di una anziana donna. Sono Franco e Alessio Indelicato, fratelli, marsalesi rispettivamente di 24 e 22 anni. I due ragazzi, da accurate indagini svolte dai militari del Nucleo Operativo di Marsala, erano stati identificati e, pertanto, denunciati a piede libero per il reato di rapina  presso la Procura della Repubblica di Marsala,  per la rapina perpetrata nel marzo del 2013 ai danni di G.S., 89 enne pantesca.

Secondo quanto ricostruito dall’indagine svolta dai militari della Compagnia di Marsala, sull’isola di Pantelleria, i fratelli Indelicato si erano introdotti nella abitazione dell’anziana donna dalla quale si facevano consegnare oltre a 200 € in contanti un anello in oro, dileguandosi poi nelle campagne circostanti dell’Isola. Episodio criminale per il quale i fratelli sono stati condannati a 3 anni di reclusione entrambi. Giunto il provvedimento per espiare la pena, i fratelli Indelicato sono stati rintracciati dai militari della Stazione Carabinieri di San Filippo e, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Trapani San Giuliano.

 

 

 

CATEGORIE
TAG
Condividi

Commenti

Wordpress (0)