Marsala, “Cantieri di Servizi”: scade il prossimo 14 giugno il termine per la presentazione delle domande

Lavoro temporaneo per disoccupati, inoccupati e indigenti con i “Cantieri di Servizi” da istituire nel Comune di Marsala.

È quanto comunica l’Assessorato alle Politiche sociali che lo scorso mese ha pubblicato il relativo bando. Il servizio, finanziato dalla Regione Siciliana, prevede programmi di lavoro della durata di tre mesi e con un impegno di 80 ore mensili. Interessati sono uomini e donne maggiorenni – fino all’età di 66 anni e 7 mesi non compiuti – disoccupati o inoccupati, in possesso anche degli altri requisiti indicati nel bando. I cantieri di servizi offrono opportunità per mitigare condizioni di povertà ed emarginazione,

Gli  interessati a recarsi presso gli uffici di Solidarietà Sociale del Comune di Marsala, in via Falcone a Sappusi per avere informazioni dettagliate e per poter partecipare. Stilata la graduatoria degli ammessi al servizio, i posti disponibili – nelle percentuali stabilite dal suddetto bando – verranno assegnati secondo l’età anagrafica. Una riserva di posti (pari al 5%) è anche prevista per immigrati e portatori di handicap: ove non possibile, avrà la precedenza il nucleo familiare con minore reddito e maggiore numero di componenti.

Il bando è online alla paginawww.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/28828.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.