Marsala, estumulazione di salme “in bella vista” al cimitero

Non è per nulla bello recarsi al cimitero e trovare file di sacchi bianchi lungo i viali, peggio ancora accanto ai loculi del proprio caro estinto. Anzi è assai macabra la visione se si considera che dentro quei sacchi bianchi vi sono resti umani. La nostra testata ha ricevuto, oggi, diverse telefonate di protesta da cittadini che lamentano della poca sensibilità con cui si stanno eseguendo i lavori di estumulazione delle salme al cimitero di Marsala.

E’ pur vero che non si vedono che sacchi allineati ma anche vero che non è un bel vedere. Sono immagini, forti, molto crude che urtano la sensibilità. Uno spettacolo poco gratificante, la cui visione sicuramente poteva essere evitata ai fruitori del cimitero. Sarebbe bastato procedere a piccoli lotti e chiudendo accuratamente l’area per evitarne la visione ai non addetti ai lavori. Forse nessuno ha pensato che questo “indegno” spettacolo possa aver potuto turbare la sensibilità dei passanti o peggio ancora di chi è stato costretto a passarvi in mezzo per poter giungere al loculo per proprio caro.

E’ questo forse il decoro del Cimitero di Marsala di cui si parlava in una nota dell’assessore ai servizi cimiteriali?

Il Consigliere Comunale Rosanna Genna, ma anche il presidente della commissione al ramo Letizia Arcara, proprio la scorsa settimana avevano denunciato: la prima lo scarso decoro con cui viene gestito il Cimitero di Marsala, l’altra i continui solleciti andati a vuoti della commissione che da anni cerca di confrontarsi con l’Amministrazione Comunale.

Noi non aggiungiamo altro, lasciamo a voi giudicare dalle foto che sono arrivate in redazione. Per voi questo è un cimitero decorso?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.