Marsala: Daniele Nuccio e Linda Licari chiedono interventi urgenti su aree di recente riqualificazione

I Consiglieri Comunali di “Cambiamo Marsala”, con una nota indirizzata al sindaco sollecitano tre interventi urgenti, all’Amministrazione Comunale, per la piazza Peppino Impastato, il “Parco delle pari opportunità” di c/da Ss Filippo e Giacomo ed il Baluardo Velasco, di recente riapertura al pubblico grazie alla realizzazione del primo orto urbano della Città. Le tre opere di riqualificazione urbana, evidenziano Daniele Nuccio e Linda Licari. sono state il naturale frutto di una grande intesa, fra l’Amministrazione Comunale  ed alcune associazione, fra cui la “Pachamama Factory”, una delle realtà più importanti nel panorama culturale di Marsala

I rappresentanti di “Cambiamo Marsala” per Piazza Peppino Impastato sollecitano la realizzazione di un impianto di irrigazione efficiente, al fine di non rendere vano l’impegno di quanti hanno partecipato alla riqualificazione della stessa. Risulta non più tollerabile, scrivono i consiglieri comunali Daniele Nuccio e Linda Licari, l’idea che finite le cerimonie di inaugurazione e spenti i riflettori, si possa trattare quasi con sufficienza ciò che si è di recente migliorato con l’impegno di tanti.

Stesso ragionamento vale per il “Parco delle pari opportunità” di c/da Ss Filippo e Giacomo – Ragalia, presso la casa dell’acqua. Anche lì urge l’installazione di un impianto di irrigazione e la messa in sicurezza di alcune aree.

Relativamente all’Orto Urbano Velasco non può passare l’idea che l’Amministrazione pubblica non è nelle condizioni di procedere alla sostituzione di due fari, funzionali all’apertura serale di uno dei siti più importanti del nostro patrimonio storico-architettonico.Allo stesso tempo, al fine di garantire la normale funzionalità dell’orto urbano, realtà che ha già favorito importanti momenti di incontro, è auspicabile in tempi brevi procedere alla realizzazione di una conduttura atta a garantire un costante approvvigionamento idrico per le colture. Considerando il fatto che buona parte dell’impianto è già presente e che mancano piccoli accorgimenti per attivarlo, auspico che in tempi celeri si possa porre rimedio.

“Sono anche questi accorgimenti, dal nostro modesto punto di vista – scrivono i consiglieri del gruppo consiliare “Cambiamo Marsala” – che fanno percepire all’opinione pubblica la sensibilità di un’Amministrazione relativamente a tematiche quali la riqualificazione urbana. Se il tutto dovesse ridursi tristemente a momenti di estemporanea consapevolezza, che verrebbe inevitabilmente percepita quale “propensione alla passerella” di questo o quell’assessore, di questo o quel consigliere, il messaggio che ne verrebbe fuori potrebbe rasentare il ridicolo. Vogliamo sperare – concludono Nuccio e Licari – che così non è.

  1. Bravo Nuccio!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published.