Marsala, il canneto invade la strada, sfiorato lo scontro frontale

Sfiorato lo scontro frontale in una stradina che collega la litoranea nord (la provinciale Marsala-Trapani) con la parallela statale 115, meglio conosciuta come via Trapani, a causa di un canneto che ostruisce la visibilità in una curva.

A segnalarlo in redazione è Michela Pantaleo, la donna che stava percorrendo la stradina che si è vista sbucare, tra le canne che ostruivano la visibilità, un’autovettura proprio di fronte. La prontezza dei riflessi di entrambi gli automobilisti ha scongiurato che accadesse il peggio.

La signora Pantaleo ha voluto segnalare l’accaduto alla nostra testata nella speranza che chi di competenza (il sindaco, l’assessore al ramo, il dirigente del settore, il caposquadra del servizio verde pubblico, l’operaio…) possano prendere i giusti provvedimenti per evitare il verificarsi d’incidenti gravi, o peggio ancora, come dice l’automobilista che è scampata ad un scontro frontale: “CHE CI SCAPPI IL MORTO”.

 

Questa la lettera della lettrice che pubblichiamo per la rubrica Riceviamo e Pubblichiamo

“GENTILE REDAZIONE

SCRIVO QUESTE DUE RIGHE PER RACCONTARE QUANTO ACCADUTOMI L’ALTRA SERA.

SALIVO CON L’AUTO DALLA GELATERIA CAITO VERSO LA CHIESA ADDOLORATA QUANDO UN MACCHINA SBUCA DAL CANNETO E PER 2 CM NON SI SCONTRA FRONTALMENTE CON LA MIA AUTO SU CUI A BORDO VIAGGIAVA ANCHE MIA FIGLIA.

ORA DICO MA NEL 2017 NESSUNO SI OCCUPA DELLA SICUREZZA DEI CITTADINI, QUESTA STRADINA IN QUESTO PUNTO PROPRIO SULLA CURVA SOMIGLIA PIU’ AD UNA GALLERIA CON PARETI DI CANNE CHE AD UNA STRADA, NON SI VEDE NULLA, MEZZA STRADA E’ PRESA DA CANNE ALTE 4 METRI CHE CON IL VENTO SI PIEGANO OCCUPANDOLA QUASI TUTTA.

PERCHE’ IL COMUNE NON PROVVEDE A TAGLIARE LE CANNE E LE ERBACCE O INDUCE I PROPRIETARI A FARLO ANCHE MULTANDOLI COSI’ LA PROSSIMA VOLTA CI PENSANO A FARLE CRESCERE TANTO ALTE.

SI ASPETTA CHE CI SCAPPI IL MORTO

VI ALLEGO LA FOTO CHE VALE PIU’ DI MILLE PAROLE

MICHELA PANTALEO”

Leave a Reply

Your email address will not be published.