Marsala, bene confiscato alla mafia verrà impiegato per fini sociosanitari

Un immobile confiscato alla mafia sarà impiegato per finalità pubbliche, così come previsto dalla normativa vigente. I sindaci di Marsala, Pantelleria e Favignana lunedì prossimo – 28 Maggio – firmeranno un Accordo finalizzato alla fruizione del Centro di accoglienza “San Vincenzo”, a beneficio dei residenti nelle suddette isole che hanno necessità di cure sanitarie a Marsala e in provincia. Il Centro di accoglienza è stato realizzato nell’immobile confiscato alla criminalità organizzata, sito in via Dante Alighieri n.92/B e già affidato all’Amministrazione Di Girolamo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.