Hermes TV e SKY 879 al Vinitaly al fianco delle Aziende per “diffondere” il “Born in Sicily”

“La Sicilia produce bene… ma comunica poco e pertanto non riesce a dominare i mercati che contano”. L’impietoso giudizio non fa più notizia e le più autorevoli testate non esitano a stilare drammatici bollettini sulle occasioni mancate dell’Isola. Hermes TV ritorna a Verona per dare una mano al comparto agroalimentare siciliano, impegnato nelle quattro giornate del Vinitaly e del Sol Agrifood. Per la troupe televisiva guidata da Alberto Di Paola non è una novità. Il giornalista marsalese calcherà il palcoscenico della più importante fiera vinicola al mondo per la ventesima volta, per promuovere il  “Born in Sicily”.

Hermes TV e SKY 879 al Vinitaly al fianco delle Aziende per diffondere il Born in Sicily

L’obiettivo è quello di informare, comunicare, far conoscere, divulgare…  il “Made in Sicily”, anzi il “Born in Sicily” Hermes TV impiegherà le immagini e le interviste raccolte a caldo, fra i protagonisti dell’importante evento fieristico,  colte dalla telecamera di Andrea Schifano,  per far breccia in chi si avvicina ai prodotti della nostra terra e/o mostra interesse per la nostra Isola. Quanto raccolto a Verona sarà montato e messo in onda in un format che, non a caso, sarà intitolato “Sicilia Wine & Food”, proprio con lo stesso nome della testata giornalistica on line che l’ospiterà.

La troupe di Hermes TV, con un pizzico di “campanilismo”, esalterà:  le azienda, i prodotti tipici e bio della nostra terra,  il contesto in cui nascono. E, da “cronisti” del “Made in Sicily”, come fanno da 20 anni a questa parte, daranno un contributo alla Sicilia che produce, a quelle realtà  che, crisi o non crisi, continuano ad affascinare, ammaliare  e  a sedurre il mondo, prendendolo per la gola. Ogni format durerà 30 minuti, il tempo utile per raccontare avvincenti storie attraverso i protagonisti del “Made in Sicily”, anzi il “Born in Sicily”.

Il documentario promozionale, Sicilia Wine & Food”, sarà messo in onda su SKY 879 (tv satellitare) visibile in chiaro in: Europa, Asia, Africa, Stati Uniti, Canada e Messico; presente in digitale terrestre diverse regioni d’Italia, e via cavo in Germania, Polonia, Stati Uniti e Canada, attraverso italo tv.  Inoltre sarà messo in onda sul circuito HERMES TV (20 tv del digitale terrestre in Sicilia), nonchè su internet e sui social media (youtube, facebook, twitter, ecc.).

Hermes TV e SKY 879 al Vinitaly al fianco delle Aziende per diffondere il Born in SicilyLo scopo della mission a Verona è quello di dare una mano ai produttori siciliani. Anche quello del vino, settore leader dell’economia siciliana, vivacchia tra alti e bassi. E pensare che le aziende più blasonate non elemosinano in pubblicità. Ancor peggio per tutte le altre realtà, meno conosciute (enologiche, olearie, agroalimentari in genere, rurali, ecc.) che hanno tagliato la voce comunicazione, o l’hanno ridotta ai minimi termini, commettendo inconsciamente il più grande degli errori: quello di essere anonimi in un mondo enologico e del cibo sempre più “griffato”. Il grande Henry Ford sosteneva che: “chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare tempo”; e Lui… sì che di economia se ne intendeva!

 “Sicilia Wine & Food” , un  progetto di comunicazione, a sostegno del “Made in Sicily”, è rivolto in modo particolare alle realtà operanti nel mondo del vino, dell’olio, della gastronomia, del turismo rurale, attraverso la produzione televisiva di un un documentario (in forma promozionale): dedicato al vino, all’olio, all’agroalimentare, alle storiche aziende del territorio, agli Amministratori, agli enologi, ai produttori, agli esperti in marketing, ecc.).

“La Hermes Tv – sostiene il direttore Alberto Di Paola – da umili operatori della comunicazione, non osiamo esprimere giudizi o emettere sentenze, anzi, costernati per le sorti della vitivinicoltura, dell’olivicoltura, dell’agroalimentare, del turismo rurale siciliano, intendiamo dare il nostro concreto supporto al settore con una serie di servizi redazionali, a sfondo ovviamente promozionale,  esternando i successi conseguiti dai vini,  dagli oli, dal cibo, dalla ricettività di qualità. Speriamo, anzi confidiamo, nei produttori affinché ci diano il loro supporto.

Hermes TV e SKY 879 al Vinitaly al fianco delle Aziende per diffondere il Born in Sicily

Ogni puntata, realizzata in Full HD, conterrà dai 2 ai 3 redazionali (promozionali a sfondo commerciale), singolarmente “confezionati” (ogni spazio sarà personalizzato ed esclusivo per il committente): immagini, interviste, voce fuori campo, logo aziendale, ecc. In questo modo ogni committente ha un prodotto autonomo e sarà libero di veicolarlo come meglio crede Per lenire gli elevati costi del format. Hermes TV si farà carico delle non indifferenti spese logistiche (Viaggio, vitto, alloggio) della Produzione e della Post Produzione (Riprese, interviste e montaggio video) e chiederà un modesto supporto alle aziende, enti ed istituzioni in fiera per in costi di messa in onda su SKY 879  (una volta al dì per 7 giorni) .  Con un piccolo impegno finanziario le Aziende si assicuriamo le riprese e le interviste presso il proprio Stand al Vinitaly, veicoleranno l’immagine della propria azieda, faranno conoscere i propri prodotti e contribuiranno – allo stesso tempo – a diffondere la cultura del “Born in Sicily”, il brand naturale che nessuno potrà mai togliere alla sicilia che produce.

Antonino Ampola

Leave a Reply

Your email address will not be published.