Aeroporto, niente voli per la prossima estate. Soltanto 6 voli e Ryanair sceglie Palermo e Catania

Nessuna nuova rotta di Ryanair per la stagione estiva 2019. La compagnia aerea irlandese ha reso note le tratte aeree della stagione estiva 2019 e si evince che Comiso e Trapani restano a bocca asciutta. Nessuno nuovo volo quindi nella programmazione Summer 2019. Ancora un fallimento, una clamorosa sconfitta per la classe politica locale che ha fatto perdere ai due aeroporti siciliani e ai rispettivi territori l’opportunità di accogliere turisti.

Promesse ed impegni non mantenuti dalla Politica e ritardi su ritardi dovuti alla burocrazia hanno portato solo all’esborso di tanti milioni di euro, forse, spesi inutilmente, o quanto meno senza un ritorno economico certo. Lo avevamo intuito da tempo, ma per non farci abbattere dal pessimo abbiamo continuato a sperare che, prima o poi, si sarebbe ritornato a volare, sul serio, a Trapani e a Comiso. Invece no. Un’altra sconfitta per chi ha creduto ed investito, anche pesantemente, nel settore turistico della Sicilia Sud Occidentale.

La compagnia aerea low cost irlandese, nell’ambito della programmazione dell’estate del prossimo anno, ha presentato i nuovi collegamenti confermando che saranno 53 in tutto le nuove destinazioni dall’Italia. Di queste solo 6 dalla Sicilia, 3 ciascuno da Catania e Palermo. Né Comiso né Trapani, sono state incluse nella programmazione a conferma delle difficoltà che attraversano i due scali. Catania si arricchisce di altri tre voli, con la conferma di Marrakech e Siviglia e la nuova rotta per Atene, da Palermo si potrà volare con la low cost anche per Bruxelles, Colonia e Atene. In ambito nazionale Bergamo, Napoli e Bologna diventano le vere roccaforti di Rynair in Italia

Per Comiso e Trapani, forse, non ci saranno altre possibilità per l’Europa a meno di successive programmazioni che appaiono al momento poco plausibili. Tutto è legato al bando per l’incentivazione di nuove rotte ma i ritardi accumulati hanno fatto sì che si perdesse l’appuntamento con la programmazione delle rotte estive facendo perdere così a Comiso la possibilità di ampliare la propria offerta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.